«A ventotto anni dalla morte di Raul Gardini nessun serio esame, anche critico, della sua figura è stato effettuato».
– Roberto Michetti

Il libretto verde di Raul Gardini

Codice ISBN 978-88-99028-8-0
Uscita: agosto 2021
14€
  • DESCRIZIONE
  • INFORMAZIONI
  • AUTORE
  • RASSEGNA
La rilevanza strategica assunta in questi ultimi anni dai temi ambientali dovrebbe indurre a nuove considerazioni sulla vicenda imprenditoriale di Raul Gardini. La sua visione, le proposte avanzate, le prime realizzazioni hanno anticipato quanto oggi drammaticamente viviamo. Ma la sua tragica fine ha per troppo tempo soffocato ogni seria riflessione su un protagonista della vita economica europea della seconda metà del secolo scorso. Per la prima volta un manager che gli è stato vicino fino alla fine rende pubblici i suoi ricordi, dalla conquista di Béghin Say e della Montedison alla Coppa America e all’anticipazione dell’economia verde, e fa luce sull’uomo, lo sportivo, il manager Raul Gardini.
n. 12 - 136 pagine arabe in brossura cucita a filo refe. Dimensioni a libello chiuso 12X18, interno stampato su carta Burgo Musa, copertina stampata su cartoncino Fedrigoni Materica color verde da 180 gr.
Redazione e Impaginazione: Studio editoriale 42Linee

Roberto Michetti, storico dirigente della Ferruzzi a Ginevra, Parigi, New York e Milano, seguì Raul Gardini quando questi uscì dal gruppo. Dopo una collaborazione alla Cirio, è dal 1999 consigliere delegato della D’Amico Società di Navigazione.